Comunicato stampa
29 ottobre 2021

Il Gruppo Pictet ha aderito all’iniziativa Net Zero Asset Managers, intensificando ulteriormente il suo impegno a favore dell’obiettivo di azzeramento delle emissioni di gas con effetto serra («net zero») entro il 2050, e se possibile anche prima. Al fine di assicurare che il Gruppo segua un approccio scientifico per la definizione dei suoi obiettivi, Pictet sta anche appoggiando la «Business Ambition for 1.5 degrees» della Science Based Targets initiative (SBTi).

Nell’ultimo anno, Pictet ha lavorato a una rassegna completa nell’ottica degli investimenti per sviluppare Group Climate Investment Beliefs peculiari. Alla base di tale attività vi sono due convinzioni:

  • Il cambiamento climatico ha un impatto significativo sul prezzo degli asset. In linea con l’obiettivo di acquisire la leadership nel campo degli investimenti, Pictet intende comprendere tale impatto al fine di sostenere la performance. 
  • Poiché Pictet è membro della comunità di gestori/detentori di asset, le sue attività influiscono sul cambiamento climatico e la società ha la responsabilità di elaborare strategie per esercitare un impatto positivo e mitigare eventuali effetti negativi.

Per risolvere le principali problematiche ambientali e sociali del nostro tempo occorreranno una collaborazione più stretta e una maggiore trasparenza. Pertanto abbiamo aderito alla Net Zero Asset Managers Initiative e alla Business Ambition for 1.5° della SBTi.

Pictet, una partnership indipendente, presenta una governance unica nel suo genere, da sempre incentrata su lungimiranza e profondo senso di responsabilità. Si tratta di due attributi fondamentali quando ci si trova ad affrontare un problema grave come il cambiamento climatico che interesserà i decenni a venire.

La società è ben consapevole che per raggiungere i target prefissati si dovranno compiere sforzi sovrumani e sarà fondamentale l’unità di intenti a livello del sistema nel complesso. Serviranno cambiamenti radicali, dedizione e perseveranza costanti e il contributo di tutti gli operatori economici. Nel 2022 Pictet intende pubblicare un Piano d’azione per il clima concreto in cui siano indicati i target al 2030.

Per oltre due secoli l’approccio responsabile e orientato al lungo periodo nell’attività in generale e nella gestione degli asset della clientela ha consentito al Gruppo di prosperare. La società ha sempre considerato non solo l’interesse della generazione presente ma anche quello dei posteri. È il fondamento del pensiero responsabile e il miglior contributo che Pictet può dare alla transizione a un futuro più sostenibile a tutto vantaggio del pianeta.

Per saperne di più

Visione responsabile
Le nostre azione per contrastare il cambiamento climatico