Comunicato stampa

Pictet TR-Atlas Titan è un fondo direzionale long/short che investe in azioni globali e punta a trarre vantaggio dai titoli che evidenziano anomalie di prezzo sui mercati avanzati ed emergenti tramite una dettagliata analisi top-down e un’attenta attività di stock-picking bottom-up. Pictet TR-Atlas Titan seleziona titoli liquidi individuati mediante una ricerca bottom-up sui fondamentali. Il team adegua l’esposizione regionale e settoriale del portafoglio grazie a una dettagliata analisi macroeconomica top-down che tiene conto, tra l’altro, di indicatori del ciclo economico e condizioni di liquidità.  Il fondo mira a far crescere il capitale nel lungo periodo e a preservare il patrimonio nelle fasi ribassiste sui mercati. 

Il fondo è pensato per gli investitori disposti ad assumersi un rischio maggiore al fine di generare rendimenti più elevati. Pictet TR-Atlas Titan ha come obiettivo un rendimento del 4-8% circa (al netto delle commissioni) a fronte di una volatilità del 4-5% circa.
 
Pictet TR-Atlas Titan è gestito a Ginevra da un team di quattro professionisti diretto da Matthieu Fleck.  Gli altri membri sono Adrien de Susanne d’Epinay, Yassine Fki e Philip Wilson. Il team vanta un solido background nella ricerca e farà leva sulle ampie risorse di Pictet Asset Management nel settore degli investimenti globali.

«Le borse mondiali si confermano volatili alla luce di cicli economici sempre più corti, della continua incertezza e delle distorsioni causate dagli interventi senza precedenti di banche centrali e governi.»

Matthieu Fleck Head of Total Return Atlas

Lanciato il 1 ottobre, il fondo è conforme alla direttiva UCITS IV e presenta una liquidità giornaliera. 
 
Il responsabile del team Matthieu Fleck afferma: ”Le borse mondiali si confermano volatili alla luce di cicli economici sempre più corti, della continua incertezza e delle distorsioni causate dagli interventi senza precedenti di banche centrali e governi. Pertanto, il nostro approccio long/short appare quantomai opportuno poiché tiene conto del contesto top-down in fase di definizione del posizionamento del portafoglio, individua le aree in cui sono localizzati i migliori premi per il rischio e prevede una rigorosa analisi bottom-up delle azioni volta a valutare il rapporto prezzo/fondamentali”.

Attualmente il fondo è registrato per la vendita in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Singapore, Spagna, Svezia e Svizzera. 

Si tratta della new entry nella gamma di fondi Total Return di Pictet Asset Management che al 31 agosto 2020 presentava un AUM di USD 10,6 miliardi. Pictet TR-Atlas Titan va ad aggiungersi ai fondi direzionali long/short Corto (azioni europee), Mandarin (azioni della Grande Cina) e Atlas (azioni globali), nonché alle situazioni critiche e particolari (reddito fisso event driven) e a Sirius (reddito fisso long/short dei Paesi emergenti).

In tale gamma rientrano inoltre i fondi market neutral Agora (azioni europee), Diversified Alpha (multi strategia) e Aquila (Azioni globali market neutral).

Contatto

Frank Renggli
Global Head Special Projects & Employee Communications
Pictet Group Communications Geneva
+41 58 323 14 73