«In un contesto in cui le banche centrali spingono verso l’alto i tassi a breve termine, i tassi sui titoli di Stato decennali potrebbero scendere a minimi storici»

In questa versione abbreviata di Orizzonte, Pictet Wealth Management (PWM) descrive le motivazioni alla base delle sue previsioni dei rendimenti attesi e del rischio relativamente a 35 classi di attività nei prossimi 10 anni.

Questo esercizio rappresenta il punto di partenza della nostra politica di asset allocation strategica, le nostre decisioni essenziali sulla ponderazione delle classi di attività a lungo termine. Esso aiuta anche enormemente con le aspettative dei clienti e la trasparenza nelle comunicazioni.

Abbiamo scelto un periodo temporale di 10 anni perché il profilo dei nostri clienti tipicamente comprende un orizzonte d’investimento a lungo termine, spesso in un’ottica orientata alle generazioni future, e anche perché riteniamo che 10 anni sia un periodo appropriato, dato che comprende cicli economici e di mercato completi.

Rendimenti attesi annui medi a 10 anni (%, in moneta locale)

Il principale messaggio del nostro lavoro è che si profila un quadro di bassi rendimenti e che di conseguenza è necessario modificare il nostro approccio nell’asset allocation. Questa sintesi di Orizzonte è concepita per chi è più interessato alle conclusioni della nostra analisi in termini di numeri concreti, e alle motivazioni di queste conclusioni, rispetto alla complessa metodologia sottostante.

Confidiamo di avere illustrato in forma accessibile il percorso da noi effettuato partendo dalla nostra analisi macroeconomica top down iniziale per arrivare ai nostri rendimenti attesi e infine alle implicazioni che ciò comporta per i nostri clienti in termini di composizione del portafoglio.

Leggere la versione abbreviata completa